Salve!
Vorrei parlarvi della genialità di un collega che ha ben pensato di creare un fumetto “Jack e Matrix” dallo sfondo squisitamente archeologico nel quale è ben evidente la preparazione culturale nonché la bravura grafica che completa meravigliosamente il tutto.

Gli autori e i grafici hanno scelto il fumetto come mezzo comunicativo che risulta efficace data la possibilità di essere più vicino e più appetibile soprattutto alle generazioni future.

Inutile dire che appena li ho visti me ne sono innamorata perdutamente poiché anch’io sono archeologo ma in particolar modo perché possiedo un jack russell che mi accompagna un po’ ovunque e somiglia moltissimo a Matrix!

MeLA la mia jackina con i fumetti di Jack e Matrix!

Quindi, non potevo non dedicare uno spazio in questo mio blog che si pone l’obiettivo comune della divulgazione di questa meravigliosa disciplina quale l’Archeologia attraverso l’immagine, affinché si possa conoscere l’importanza di quanto ci circonda e al contempo capire, apprezzare, conservare e valorizzare ciò che abbiamo, prendendo coscienza della nostra appartenenza con esso in quanto bene di tutti: ci consente di apprendere attraverso il Passato, quello che è il nostro Presente!

Mirko Furlanetto, l’autore principale, è stato notevolmente celere nella spedizione diretta a casa dei fumetti, e gentilissimo nell’inviarmi le copie o meglio, una da me richiesta e altre due a sorpresa!

Seguite le storie di Jack e Matrix perché costituiscono e rappresentano un ottimo strumento di conoscenza  culturale e archeologica nella fattispecie del territorio friulano.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *