Condividi su

14 novembre 2019, dalle ore 9,30 alle 14,30

BOLOGNA
Palazzo Dall’Armi Marescalchi, sede della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio
via IV Novembre, 5

Umidità da risalita nelle costruzioni: diagnosi e metodi dalle tecniche invasive al METODO CNT

Iscrizione online obbligatoria su www.cnt-apps.com/bologna2019/

La partecipazione dà diritto a 5 Crediti Formativi per il personale del MiBACT, 4 Crediti Formativi Professionali per gli iscritti all’Ordine degli Architetti e 2 Crediti Formativi Professionali per gli iscritti al Collegio dei Geometri (attesi anche CFP per iscritti Ordine Periti Industriali)

Clicca qui per scaricare il programma

Nell’ambito della deumidificazione muraria, il nuovo Sistema CNT (Charge Neutralization Technology – Tecnologia a Neutralizzazione di Carica) si propone come la soluzione definitiva all’umidità da risalita capillare, un problema assai frequente nel patrimonio costruito e particolarmente dannoso sia per la salute che nel caso di strutture e beni culturali.
Per presentare a professionisti pubblici e privati i risultati delle ricerche pubblicate nel volume “Il risanamento delle murature affette da umidità da risalita capillare: IL METODO CNT”, redatto con fondi dell’Unione Europea e oggetto del prestigioso convegno tenutosi a Matera nell’aprile scorso, la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio di Bologna ospita un incontro tecnico di formazione e condivisione aperto a tutti e dedicato prioritariamente ai funzionari architetti, ingegneri, storici dell’arte, restauratori archeologi e tecnici del MiBACT.

La partecipazione al convegno è gratuita. Iscrivendosi online o inviando la scheda d’iscrizione, si avrà diritto alla prenotazione di un posto riservato fino all’esaurimento dei 90 posti disponibili (per la conferma della prenotazione è necessario presentarsi, entro l’orario indicato nel programma, al desk di registrazione, pena la decadenza della prenotazione stessa).
Per informazioni: SEGRETERIA CNT-APPS, Tel. 0331 454845 – 328 5881830 – Fax 0331 19868  
info@cnt-apps.com

L’umidità da risalita capillare costituisce da sempre uno dei problemi che si presentano più frequentemente negli interventi di recupero e/o restauro su immobili e strutture di qualsiasi epoca, in particolar modo nell’edilizia storica.
Data la grande diffusione del problema ed il proliferare di varie tecniche e sistemi rivelatisi solo parzialmente efficaci, vige ancor oggi tra gli addetti ai lavori un diffuso senso di incertezza sull’effettiva valenza di tali tecniche, e ciò anche a causa della perdurante mancanza di una normativa specifica per il settore.
In tale quadro, il presente seminario tecnico si prefigge l’obiettivo di fornire ai partecipanti i riferimenti fondamentali per una corretta progettazione dell’intervento di protezione dall’umidità da risalita ed una scelta consapevole tra le varie soluzioni e/o prodotti attualmente proposti dal mercato.
Vengono quindi analizzate, allo scopo di individuarne pregi e/o carenze, le varie tecniche d’intervento contro l’umidità di risalita, tra cui in particolare il Metodo CNT (tecnologia a neutralizzazione di carica), che ha ottenuto la validazione dei risultati attraverso sperimentazioni condotte in modo indipendente dagli studiosi di varie Università, nell’ambito dello specifico Progetto di Ricerca CNT-APPs.
Oltre ai contenuti formativi di grande interesse, saranno riportate le istanze del Convegno di Matera tenutosi il 4 e il 5 Aprile, che ha creato una nuova visione per la soluzione dei problemi di umidità degli edifici in generale e dell’umidità da risalita in particolare. Verranno inoltre approfonditi i principali case history illustrati nel libro sul Metodo CNT presentato a Matera dai ricercatori dell’università, libro definito dai massimi esperti in materia “una guida indispensabile per la corretta comprensione del fenomeno e della tecnologia CNT, cardini del progetto di risanamento”.
È infine previsto un momento di confronto e dibattito, tra relatori e partecipanti, volto ad approfondire in modo più specifico alcuni aspetti degli argomenti trattati, o a prospettare casi applicativi meritevoli di discussione. I relatori saranno quindi a disposizione per rispondere in modo mirato a tutte le domande e richieste di approfondimento.

Le pubblicazioni scientifiche sul Metodo CNT sono disponibili e liberamente scaricabili sul sito web del Progetto CNT-APPs al seguente indirizzo: http://cnt-apps.com/ricerca/pubblicazioni/
Gli abstract del Convegno di Matera sono scaricabili dal sito web del Progetto di Ricerca CNT-APPs al seguente link: http://www.cnt-apps.com/matera-2019_rassegna/
La recensione del libro sul Metodo CNT è scaricabile dal seguente link: http://www.cnt-apps.com/libro_cnt/

PROGRAMMA

Ore 09:30 Apertura desk di registrazione partecipanti
Ore 09:45 
Saluto degli Enti e degli Ordini professionali patrocinanti
Ore 10:00 
Umidità da risalita nelle murature
Fenomeno fisico – Metodi di indagine e diagnosi – Limiti degli interventi tradizionali
Ore 10:45 La Tecnologia a Neutralizzazione di Carica CNT
La Tecnologia CNT – Differenze rispetto ai sistemi elettrofisici – Applicazioni
Ore 11:30 Coffee break
Ore 12:00 Metodo CNT: controllo e verifica prestazionale dell’intervento
Progetto di ricerca inter-universitario CNT-APPs – Monitoraggio, Verifica e Collaudo degli interventi
– Metodi di risanamento combinati – Casi studio
Ore 13:45 Sessione interattiva
Questa sessione è indirizzata a tutti i partecipanti interessati ad approfondire in modo più
specifico alcuni aspetti degli argomenti trattati, o a prospettare casi applicativi riguardanti la
propria attività professionale e meritevoli di discussione. I relatori saranno quindi a disposizione
per rispondere in modo mirato a tutte le domande e richieste di approfondimento.
Ore 14:30 Termine lavori

Nel corso del seminario verranno illustrati casi applicativi della tecnologia CNT documentati da articoli e pubblicazioni scientifiche, tra cui spicca in particolare il Progetto di Ricerca CNT-Apps, condotto dalle Università capofila che hanno deciso di mettere in rete e condividere, nel mondo scientifico e professionale, le conoscenze sulla CNT, considerata come riferimento e best-practice per il comparto della deumidificazione muraria.

RELATORI

Dott.ssa Cristina Ambrosini Soprintendente Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
Dott. Arch. PhD Manlio Montuori Docente Università di Ferrara, già Ricercatore a t.d. in Restauro dell’Unità Operativa “Restauro, Recupero e Multimedia” presso il TekneHub – Tecnopolo dell’Università degli Studi di Ferrara, è docente incaricato presso il Dipartimento di Architettura per gli insegnamenti afferenti al S.S.D. ICAR/19
Dott. ing. Michele Rossetto Certificato Qing di 2° livello per la specializzazione di “Esperto in diagnostica delle patologie edili da umidità e in tecnologie e sistemi per la deumidificazione e risanamento delle costruzioni”, Docente corso CasaClima: “Protezione del manufatto edilizio dall’umidità di risalita”

Per informazioni e iscrizioni: SEGRETERIA CNT-APPS
Corso Sempione, 215/B
20025 Legnano (MI) Italia
Tel. 0331 454845 328 5881830 Fax 0331 19868
www.cnt-apps.com  E-mail info@cnt-apps.com
Iscrizione online obbligatoria su www.cnt-apps.com/bologna2019/ (in alternativa, seppur sconsigliato, è possibile inviare via e-mail a info@cnt-apps.com la scheda d’iscrizione  debitamente compilata entro la data precedente all’evento)

Iniziativa promossa da CNT-APPs Research Project in collaborazione con Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, con il partenariato universitario delle Università della Basilicata, di Ferrara, di Napoli, di Padova, del Salento e del Politecnico di Torino

[Comunicazione istituzionale a cura di Carla Conti Funzionario Comunicazione e Promozione dell’Ufficio comunicazione e stampa  Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara]

Print Friendly, PDF & Email

RIPRODUZIONE RISERVATA ©OsservArcheologiA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.