Nepet

Con questo nome fu fondato presumiblimente tra la fine dell’VIII e gli inzi del VII secolo a.C., il piccolo borgo di Nepi su un’altura tufacea nell’agro falisco, confinante con Cerveteri e Veio. “Nepet” deriva da “Nepa” parola etrusca per indicare “acqua”. Per saperne di più, clicca su   Turismo e Ambiente, Città di Nepi

Sylva Manthiana

In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso (Aristotele) L’antica Sylva Manthiana corrisponde all’attuale Bosco Macchia Grande di Manziana, un vero e proprio “monumento naturale” di ben 580 ettari a sud-est dell’abitato di Manziana. Varcato il suo cancello si viene immediatamente catapultati nella natura che colpisce il visitatore per la maestosità dei suoi alberi […]

Augusta Praetoria

Così i Romani chiamavano l’attuale città di Aosta. La fondazione risale intorno al 25 a.C. Oggi sono ben visibili i suoi resti inseriti nel contesto urbano moderno.   Arco di Augusto Porta Praetoria    Teatro   Aosta romana nei disegni ricostruttivi di Francesco Cosmi   Se vuoi conoscere gli itinerari culturali Clicca Qui <<<